Il markup JSON-LD (JavaScript Object Notation for Linked Data) è un formato di dati strutturato utilizzato per arricchire il contenuto di una pagina web con informazioni semantiche che aiutano i motori di ricerca a comprendere meglio il significato del contenuto.

Questo markup è particolarmente utile per l’implementazione del Structured Data Markup, che è un insieme di metadati standardizzato utilizzato per descrivere i contenuti presenti su una pagina web in un formato che può essere facilmente compreso dalle macchine.

Caratteristiche principali del markup JSON-LD

Le principali caratteristiche del markup JSON-LD includono:

  1. Sintassi JSON: È scritto nel formato JSON, che è ampiamente utilizzato e facilmente leggibile sia dagli esseri umani che dalle macchine.
  2. Linked Data: JSON-LD è progettato per essere integrato in Linked Data, il che significa che è possibile collegare i dati in modo significativo ad altri dati presenti sul web.
  3. Flessibilità: È flessibile e può essere incorporato direttamente nelle pagine web o incluso tramite script esterni.
  4. Struttura gerarchica: I dati sono organizzati in una struttura gerarchica che consente di rappresentare facilmente relazioni complesse tra gli oggetti.
  5. Concetto di contesto: Utilizza un “contesto” che definisce il significato dei termini utilizzati nei dati strutturati, consentendo una migliore interpretazione da parte delle macchine.
  6. Utilizzo comune: È ampiamente utilizzato per l’implementazione di markup Schema.org, che è uno standard di settore per la descrizione di dati strutturati.

L’uso del markup JSON-LD è essenziale per migliorare la visibilità del contenuto sui motori di ricerca, poiché aiuta a fornire informazioni chiare e strutturate sulle pagine web.

Questo markup può essere utilizzato per descrivere una vasta gamma di contenuti, tra cui eventi, prodotti, organizzazioni, recensioni, ricette e molto altro ancora.

Come configurare il markup JSON-LD

La configurazione del markup JSON-LD per arricchire il contenuto di una pagina web richiede alcuni passaggi. Ecco come puoi farlo:

  1. Identifica le informazioni da marcire: Prima di iniziare, determina quali informazioni desideri marcire sulla tua pagina web. Questo potrebbe includere dati come eventi, prodotti, organizzazioni, recensioni, dati strutturati per articoli di notizie e altro ancora. Schema.org fornisce una vasta gamma di tipi di dati strutturati che è possibile utilizzare.
  2. Scegli il tipo di dati strutturati: Utilizza il sito web Schema.org per trovare il tipo di dati strutturati appropriato per le informazioni che desideri marcire. Ogni tipo di dati ha una pagina dedicata che fornisce dettagli su come utilizzarlo.
  3. Crea il markup JSON-LD: Utilizza JSON-LD per creare il markup dei dati strutturati. Puoi farlo direttamente nella pagina HTML o utilizzare uno script esterno. Ecco un esempio di markup JSON-LD per un evento:
<script type="application/ld+json">
{
  "@context": "http://schema.org",
  "@type": "Event",
  "name": "Nome dell'evento",
  "startDate": "2023-09-30T19:00:00+02:00",
  "endDate": "2023-09-30T21:00:00+02:00",
  "location": {
    "@type": "Place",
    "name": "Luogo dell'evento",
    "address": {
      "@type": "PostalAddress",
      "streetAddress": "Indirizzo",
      "addressLocality": "Città",
      "postalCode": "CAP",
      "addressRegion": "Provincia",
      "addressCountry": "Paese"
    }
  }
}
</script>
  1. Personalizza il markup: Modifica il markup JSON-LD per riflettere le informazioni specifiche del tuo contenuto. Assicurati di seguire le specifiche del tipo di dati Schema.org che stai utilizzando.
  2. Includi il markup nella pagina: Se stai lavorando direttamente nel codice HTML della pagina, inserisci il markup JSON-LD all’interno del tag <head> o <body> della pagina. Assicurati che sia posizionato correttamente nel codice HTML.
  3. Valida il markup: Prima di pubblicare la pagina, è una buona pratica convalidare il tuo markup JSON-LD utilizzando strumenti di testing strutturati come il “Markup Helper” di Google o il “Rich Results Test”. Questo ti aiuterà a identificare e correggere eventuali errori.
  4. Monitora i risultati: Dopo aver pubblicato la pagina con il markup JSON-LD, monitora come viene visualizzato nei motori di ricerca. Controlla se i dati strutturati sono correttamente interpretati e visualizzati nei risultati di ricerca.

Assicurati di seguire le linee guida specifiche per i tipi di dati strutturati che stai utilizzando e consulta sempre la documentazione di Schema.org per ulteriori dettagli e suggerimenti specifici.

Maggiori info e risorse le trovi sul sito ufficiale di LSON-LD

Resta aggiornato, iscriviti alla Newsletter di Dopstart

×