Google ha recentemente smentito che i rallentamenti osservati su YouTube siano collegati alla sua lotta contro gli AdBlock, i programmi che inibiscono la pubblicità.

Dettagli specifici

La dichiarazione di Google segue una serie di lamentele degli utenti, in particolare su Reddit, riguardanti rallentamenti su YouTube la scorsa settimana. Gli utenti hanno segnalato problemi sia con l’utilizzo di AdBlock sia senza, incluso tra gli abbonati a YouTube Premium.

Sorprendentemente, Google ha precisato che gli AdBlock non sono responsabili di questi inconvenienti. “Vogliamo chiarire che i recenti problemi di caricamento su YouTube non sono correlati ai nostri sforzi di individuazione dei blocca-pubblicità,” ha comunicato Google su Android Central.

Consigli per gli utenti

Google consiglia di seguire i passaggi di risoluzione problemi disponibili sul centro assistenza YouTube. Tuttavia, è importante notare che l’uso di AdBlock può incidere sulle prestazioni del sito.

Inoltre, si sospetta che le versioni recenti di AdBlock e AdBlock Plus possano avere un ruolo in questi problemi.

Osservazioni Finali Che ne pensate? Avete notato rallentamenti su YouTube a causa degli AdBlock? Condividete le vostre esperienze!