Chi ha un sito e-commerce o vuole costruirne uno ex novo, dover investire in servizi SEO con l’esperienza di un esperto seo può essere determinante per vendere validamente i propri prodotti on line. La sua prima preoccupazione è di puntare ad un ROI alto e, dunque, tanto fatturato.

Una strategia SEO per l’e-commerce ben mirata aiuta il sito Web del negozio on line ad ottenere un elevato ritorno sull’investimento (ROI). 

Tra le varie attività di digital marketing le strategie di una consulenza SEO per l’e-commerce sono tra quelle che risultato più redditizie ed efficaci per il fatturato dello shop on line.

I vantaggi dei servizi SEO di e-commerce per il tuo business online

I vantaggi dei servizi SEO per l’ecommerce, anche se svolte in outsourcing, sono elencati di seguito:

Migliorano la visibilità del marchio

Prima il brand. Non sottovalutiamo l’importanza di un lavoro che renda il marchio sempre più riconosciuto, cosa piuttosto impegnativa vista la concorrenza sempre crescente non solo dei grossi colossi del commercio elettronico ma anche di altre realtà aziendali piccole che investono tanto. I servizi SEO per l’e-commerce hanno come primo scopo di aiutare il sito ecommerce ad essere trovato sia dai motori di ricerca e, attraverso un buon posizionamento, anche dalle persone che cercano informazioni, prodotti o servizi.

Maggiore traffico nel tempo sempre crescente significa anche un brand sempre più forte. Sono altre attività di web marketing l’analisi e il miglioramento della customer satisfaction per fare in modo che gli utenti siano soddisfatti e tornino ad acquistare sul sito.

Avere i primi posti su diversi motori di ricerca, come ad esempio Google, aiuta l’azienda a migliorare l’esposizione del marchio in modo che i clienti possano trovare rapidamente il tuo sito web.

Sempre più spesso infatti gli utenti ricorrono a ricerche navigazionali per trovare proprio il prodotto sul sito che avevano visto il giorno prima e di cui ricordano bene marchio e nome.

esperto seo ecommerce
esperto seo ecommerce

Rispettano gli standard

La salute del sito è sempre la base di una strategia SEO. Il miglioramento degli standard tecnici e di user experience aiutano il sito ecommerce a posizionarsi meglio. Sempre più spesso la nostra prima attività è di “sbloccare” il sito da errori tecnici che ne compromettono la giusta lettura da parte dei motori di ricerca e il conseguente cattivo posizionamento organico.

Se hai codici di errore o link sul tuo sito web, potresti essere valutato negativamente dai crawler dei motori di ricerca, oltre a rappresentare un triste ostacolo per l’accesso al sito eccomerce da parte dei clienti. 

L’esperto SEO provvede continuamente non solo ad adeguare gli aspetti tecnici a quelli che Google e gli altri motori di ricerca si aspettano essere giusti, ma anche a modificare gli aspetti tecnici del sito alla luce dell’evoluzione di internet e degli stessi algoritmi dei motori di ricerca.

Fanno in modo che i clienti tornino a comprare

Le analisi web dimostrano che gli utenti si fidano molto di più dei siti di e-commerce ben posizionati. Se è nei primi posti vuol dire che è un buon sito e si ci può fidare. Condivisibile o meno, questo è l’effetto che misuriamo con i siti ben posizionati.

Individuano il target giusto di pubblico

Tra le attività che il consulente SEO svolge per migliorare il posizionamento organico di un sito web è l’individuazione di un target adeguato. Spesso, attraverso l’analisi delle parole chiave ci si accorge che alcune di esse, pur portando visitatori, non portano fatturato. Si tratta per esempio di tutti quei posizionamenti che fanno riferimento ad intenti di ricerca navigazionali (verso altri siti) o informazionali.

Per un sito ecommerce è importante selezionare prima di tutto parole chiave che fanno riferimento ad un intento di ricerca commerciale, cioè persone che probabilmente non vogliono solo informazioni su un prodotto ma desiderano pagare per acquistarlo e, concludere positivamente una vendita.

L’ottimizzazione per i motori di ricerca per i siti e-commerce non può, dunque, non considerare la qualità delle parole chiave su cui si lavora per il posizionamento.

Provvedono a migliorare i testi e a produrne di originali e freschi

Il sito e-commerce deve crescere e sempre più spesso al vero e proprio negozio on line si aggiunge anche un’area blog che possa “proporre” consigli o informazioni aggiuntive su determinati prodotti che si offrono nel proprio negozio.

Naturalmente tali informazioni devono essere sempre freschi e originali. Con il copia-incolla si fa certamente prima ma non funziona e a medio termine si può essere “puniti” da google con un giudizio complessivo del sito che cala in termini di autorevolezza e, di conseguenza, di posizionabilità generale.

Per questo lavoro l’esperto SEO si avvale di SEO copywriter professionisti che scrivono dopo aver fatto una analisi specifica per il sito web e facendo attenzione che i contenuti risultino ben scritti o originali non solo per chi dovrà leggerli ma anche per i motori di ricerca che dovranno posizionarli.

Non hai ancora un sito e-commerce? vedi la nostra offerta