Per una agenzia SEO, redigere un preventivo SEO (Search Engine Optimization) ben strutturata è l’elemento chiave per distinguersi.

Questa guida esplora come creare un preventivo SEO convincente, mirata a migliorare il posizionamento di un sito web sui motori di ricerca, attrarre traffico qualificato e, infine, incrementare le conversioni.

Se vuoi chiederci un preventivo SEO clicca sul pulsante:

1. L’importanza di un preventivo SEO efficace

La SEO è una strategia essenziale per qualsiasi attività online che mira a raggiungere una visibilità significativa nei risultati di ricerca.

Un preventivo dettagliato aiuta le aziende a comprendere come ottimizzare il loro sito web per i motori di ricerca, qual è il potenziale di crescita e come raggiungere specifici obiettivi di marketing digitale.

I punti sull’importanza di un preventivo SEO vanno comunicati al cliente.

Ecco cosa scriverei al cliente potenziale come introduzione al preventivo:

Introduzione

Una attività SEO può fare la differenza tra il successo e il fallimento di un sito web o di un’attività online. Investire tempo e risorse nella SEO è un passo fondamentale per massimizzare la visibilità, l’engagement degli utenti e le conversioni.

La proposta di Dopstart ai suoi clienti negli ultimi 20 anni si è sempre rivelata efficace per qualsiasi attività online che desidera ottenere visibilità e raggiungere il proprio pubblico di riferimento.

Ecco perché la nostra proposta SEO si rivela utile:

  1. Visibilità sui motori di ricerca: La SEO (Search Engine Optimization) aiuta il tuo sito web a posizionarsi in modo migliore sui motori di ricerca come Google, Bing e Yahoo. Una buona visibilità sui motori di ricerca è essenziale per attirare traffico organico verso il tuo sito web.
  2. Aumento del traffico qualificato: Attraverso una corretta ottimizzazione SEO, puoi attirare visitatori che sono interessati ai tuoi prodotti o servizi. Questo significa che il traffico che ricevi è più qualificato e più incline a convertire.
  3. Credibilità e fiducia: Essere posizionati tra i primi risultati di ricerca conferisce una certa credibilità al tuo marchio o alla tua attività. Gli utenti tendono a considerare più affidabili i siti web che si trovano in cima ai risultati di ricerca.
  4. Risparmio sui costi pubblicitari: La SEO può essere più economica rispetto alla pubblicità a pagamento. Considera che una campagna ADS decente richiede un investimento mensile di almeno 3 mila euro. Una volta che ottieni una buona posizione nei risultati di ricerca organica, puoi continuare a ricevere traffico senza dover investire costantemente in annunci pubblicitari.
  5. Competitività: In molti settori, la concorrenza è feroce. Una strategia SEO efficace ti aiuta a distinguerti dai tuoi concorrenti e a posizionarti al di sopra di loro nei risultati di ricerca.
  6. Migliore esperienza utente: Una parte essenziale della SEO è ottimizzare l’esperienza dell’utente sul tuo sito web. Ciò significa che i visitatori avranno un’esperienza più piacevole e soddisfacente, il che può portare a una maggiore permanenza sul sito e a una maggiore probabilità di conversione.
  7. Accesso a dati analitici: L’implementazione di una strategia SEO comporta spesso l’utilizzo di strumenti analitici che forniscono dati preziosi sul comportamento degli utenti e sulle prestazioni del sito. Questi dati possono essere utilizzati per ottimizzare ulteriormente il sito e migliorare i risultati nel tempo.

2. Comprensione del cliente e del suo mercato

Prima di tutto, è cruciale analizzare il target di riferimento del cliente, studiare la concorrenza e capire il posizionamento di mercato. Questo include:

  • Analisi demografica: Chi sono i clienti ideali? Quali sono i loro interessi?
  • Competitor Analysis: Quali strategie SEO stanno utilizzando i concorrenti?
  • Keyword Research: Quali termini di ricerca utilizzano i potenziali clienti?

I dati concreti potrebbero non essere nel preventivo, soprattutto quando è gratuita, in quanto le risposte richiedono una attivazione del piano SEO e dunque di un rapporto di lavoro già avviato.

Nella presentazione dunque è possibile semplicemente richiamare l’esigenza di individuare in fase di prima analisi i punti citati sopra.

Ecco un esempio:

Ricerca e Analisi Iniziale SEO

Siamo entusiasti di iniziare il nostro percorso di ottimizzazione per il tuo sito web. Prima di tutto, vorremmo sottolineare l’importanza di una solida ricerca e analisi seo iniziale per garantire il successo della strategia SEO. Questa fase, oggetto del primo mese di lavoro e ripetuta ciclicamente nei mesi successivi, ci consente di ottenere una comprensione chiara del tuo pubblico di riferimento, della concorrenza e del posizionamento di mercato, elementi essenziali per una strategia di successo.

Ecco un’anteprima delle attività di prima analisi che intendiamo svolgere:

Analisi Demografica: Per comprendere appieno il tuo pubblico di riferimento, è fondamentale analizzare la demografia dei potenziali clienti. Questo include non solo l’età e il genere, ma anche gli interessi, le preferenze di acquisto e i comportamenti online. Identificare chi sono i tuoi clienti ideali ci consentirà di personalizzare la tua strategia SEO per attirare e coinvolgere efficacemente questo segmento di pubblico.

Analisi dei Concorrenti: Un’analisi dettagliata dei tuoi concorrenti è essenziale per comprendere il panorama competitivo in cui ti trovi. Esamineremo le strategie SEO utilizzate dai tuoi principali concorrenti per identificare le loro forze e debolezze. Questo ci aiuterà a individuare opportunità di differenziazione e a sviluppare una strategia che ti distingua sul mercato.

Ricerca delle Parole Chiave: Le parole chiave sono il fondamento di qualsiasi strategia SEO efficace. Condurremo un’approfondita ricerca delle parole chiave per identificare i termini di ricerca utilizzati dai potenziali clienti quando cercano prodotti o servizi come i tuoi. Questo ci consentirà di ottimizzare il tuo sito web per le parole chiave più rilevanti e di massimizzare la tua visibilità nei motori di ricerca.

I dati saranno discussi nel secondo briefing operativo.

3. Definizione degli Obiettivi SEO

Gli obiettivi SEO dovrebbero essere SMART: Specifici, Misurabili, Raggiungibili, Rilevanti e Temporalmente definiti. È fondamentale che questi obiettivi siano allineati con gli obiettivi aziendali complessivi per garantire il massimo impatto.

Gli obiettivi andrebbero discussi già nel primo briefing con cliente una volta che il rapporto è partito.

Definizione degli obiettivi SEO SMART

E’ importante definire obiettivi SMART per garantire il massimo impatto e allinearci con gli obiettivi aziendali complessivi. Tali obiettivi saranno discussi con voi nel primo briefing operativo non appena instaurato il nostro rapporto di collaborazione.

Riassumiamo di seguito gli obiettivi SMART:

Specifici: Gli obiettivi devono essere chiari e ben definiti. Piuttosto che puntare semplicemente a “aumentare il traffico”, dovremmo definire obiettivi specifici come “aumentare il traffico organico del 30% entro il prossimo trimestre”.

Misurabili: È essenziale poter quantificare gli obiettivi in modo da poter monitorare i progressi e valutare il successo. Utilizzeremo metriche chiave come il traffico organico, le posizioni nelle SERP (Search Engine Results Pages) e le conversioni per misurare il raggiungimento degli obiettivi.

Raggiungibili: Gli obiettivi devono essere ambiziosi ma realistici. Prenderemo in considerazione le risorse disponibili, il mercato di riferimento e la concorrenza per assicurarci che gli obiettivi siano raggiungibili nel contesto attuale.

Rilevanti: Gli obiettivi devono essere pertinenti rispetto alla missione e agli obiettivi aziendali complessivi. Assicureremo che gli obiettivi SEO siano in linea con la tua visione aziendale e contribuiscano al successo globale dell’azienda.

Temporalmente Definiti: Gli obiettivi devono avere una scadenza chiara e definita. Stabiliremo tempi specifici per il raggiungimento degli obiettivi, ad esempio “aumentare le conversioni del 20% entro la fine dell’anno fiscale”.

È fondamentale che gli obiettivi SEO siano allineati con gli obiettivi aziendali complessivi per garantire che il nostro lavoro abbia un impatto significativo sul successo dell’azienda nel suo insieme.

Siamo ansiosi di lavorare con te per definire obiettivi SMART e sviluppare una strategia SEO che ti aiuterà a raggiungere i tuoi obiettivi di business. Non vediamo l’ora di iniziare questo viaggio insieme.

4. Audit SEO Iniziale

Un audit SEO iniziale è indispensabile per stabilire il punto di partenza. Questo dovrebbe includere:

  • Analisi tecnica: Verificare la velocità del sito, la compatibilità con dispositivi mobili e la sicurezza (SSL).
  • Audit dei contenuti: Valutare la qualità e la rilevanza dei contenuti esistenti.
  • Analisi dei backlink: Esaminare il profilo dei backlink per identificare opportunità e minacce.

Nella presentazione è possibile già allegare un primo report sintetico di audit SEO da approfondire in fase di analisi seo. Un primo report sintetico permette all’utente di avere da subito, già in fase di preventivo, contezza dei miglioramenti tecnici da apportare al suo sito web. Mentalmente si pone già nell’ottica di attivare il proprio webmaster di riferimento.

Nella nostra presentazione dunque è possibile introdurre:

Audit SEO iniziale

La fase iniziale di analisi SEO porrà una specifica attenzione alla SEO Audit,. In fase di proposta ci permettiamo di allegare un primo report sintetico sulla situazione tecnica del suo sito web come appare agli occhi dei motori di ricerca.

Una volta instaurato il nostro rapporto provvederemo entro il secondo breafing operativo (circa un mese dall’inizio dello studio) ad esaminare attentamente l’infrastruttura tecnica del tuo sito per identificare eventuali problemi che potrebbero influenzare il suo posizionamento sui motori di ricerca. Ci siamo concentreremo su aspetti come la struttura dei URL, la velocità di caricamento delle pagine, l’usabilità mobile e l’indicizzazione da parte dei motori di ricerca.

Analisi dei contenuti del tuo sito: Valuteremo la qualità e la rilevanza dei contenuti presenti sul tuo sito web. Questo includerà la ricerca di contenuti duplicati, la qualità dei testi e delle immagini, la presenza di meta tag e la corrispondenza dei contenuti alle query di ricerca degli utenti.

Analisi delle parole chiave nel tuo sito web: Condurremo una ricerca approfondita delle parole chiave per identificare quali termini di ricerca sono più rilevanti per il tuo settore e il tuo pubblico di riferimento. Questo ci aiuterà a ottimizzare il tuo sito per le parole chiave più pertinenti e a massimizzare la tua visibilità nei motori di ricerca.

Analisi dei Backlink: Esamineremo attentamente il profilo dei backlink del tuo sito per valutare la sua autorità e credibilità agli occhi dei motori di ricerca. Questo ci permetterà di identificare opportunità per ottenere backlink di qualità e migliorare il posizionamento del tuo sito.

Rapporto sui risultati e raccomandazioni: Ti forniremo un rapporto dettagliato dei risultati dell’Audit SEO, evidenziando le aree di forza e le opportunità di miglioramento. Inoltre, ti presenteremo una serie di raccomandazioni specifiche e pratiche per ottimizzare il tuo sito web e migliorare la sua performance sui motori di ricerca.

Prossimi Passi: Una volta condivisi i risultati dell’Audit SEO, lavoreremo insieme a te per implementare le raccomandazioni e sviluppare una strategia SEO personalizzata per il tuo sito. Siamo impegnati nel garantire il tuo successo online e siamo qui per supportarti in ogni fase del processo.

5. Strategie e tattiche

Un preventivo SEO dovrebbe delineare chiaramente le strategie e le tattiche da utilizzare, come:

  • Ottimizzazione On-Page: Miglioramento della struttura del sito, dei meta tag e degli URL.
  • Content Marketing: Creazione di contenuti pertinenti e coinvolgenti.
  • SEO Off-Page: Incremento della presenza online attraverso backlink di qualità e social media marketing.

Dunque nella nostra presentazione possiamo scrivere qualcosa del genere:

Strategia e ottimizzazione

Dopo il secondo breafing, alla luce dei dati, vi illustreremo una serie di strategie e tattiche mirate per ottimizzare il tuo sito e attrarre un traffico qualificato.

Ottimizzazione On-Page:

Miglioramento della struttura del sito: proporremo miglioramenti alla struttura del tuo sito per garantire una navigazione intuitiva e una user experience ottimale. Questo include l’organizzazione logica dei contenuti, la semplificazione della navigazione e l’ottimizzazione delle pagine per una migliore indicizzazione da parte dei motori di ricerca.

Ottimizzazione dei Meta Tag e degli URL: Aggiorneremo e ottimizzeremo i meta tag delle tue pagine, inclusi titoli, descrizioni e tag di intestazione, per garantire che siano pertinenti e invitanti per gli utenti e i motori di ricerca. Inoltre, ottimizzeremo gli URL delle pagine per renderli più leggibili e comprensibili sia per gli utenti che per i motori di ricerca.

Content Marketing:

Creazione di Contenuti Pertinenti e Coinvolgenti: Svilupperemo una strategia di content marketing focalizzata sulla creazione di contenuti pertinenti, informativi e coinvolgenti per il tuo pubblico di riferimento. Questo include articoli di blog, guide, video, infografiche e altro ancora, progettati per rispondere alle esigenze e agli interessi dei tuoi potenziali clienti e posizionare il tuo marchio come un’autorità nel settore.

SEO Off-Page:

Incremento della Presenza Online attraverso Backlink di Qualità e Social Media Marketing: Implementeremo una strategia di SEO off-page per aumentare la tua presenza online e migliorare l’autorità del tuo sito web. Questo includerà la creazione di backlink di qualità da siti autorevoli nel tuo settore, nonché l’attuazione di una strategia di social media marketing per promuovere i tuoi contenuti e coinvolgere il tuo pubblico su piattaforme come Facebook, Twitter, LinkedIn e altri.

Prossimi Passi:

Una volta concordata la nostra proposta, lavoreremo insieme a te per implementare queste strategie e tattiche e monitorare i progressi nel tempo. Siamo impegnati nel garantire il tuo successo online e siamo qui per supportarti in ogni fase del processo.

6. Local SEO per le Attività a livello locale

Per le aziende che operano localmente, la Local SEO è vitale. Questo include:

  • Ottimizzazione Google My Business: Essenziale per aumentare la visibilità nelle ricerche locali.
  • Gestione delle Recensioni Online: Le recensioni influenzano la reputazione e il ranking.
  • Contenuto e Keyword Geolocalizzate: Creare contenuti che rispondano alle ricerche locali.
  • Link Building Locale: Costruire relazioni con entità locali per ottenere backlink pertinenti.

Dunque scriverei nella nostra presentazione qualcosa come:

Attività per ottimizzazione Local SEO

Essendo la sua una attività locale, la nostra strategia comprenderà una serie di attività focalizzate sull’ottimizzazione della Local SEO per il tuo business. Queste strategie mirate sono progettate per aumentare la tua visibilità nelle ricerche locali e per aiutarti a raggiungere e coinvolgere il pubblico locale in modo efficace.

Attività che svolgeremo:

Ottimizzazione Google My Business: L’ottimizzazione del profilo Google My Business è essenziale per garantire una forte presenza nelle ricerche locali. Aggiorneremo e ottimizzeremo il tuo profilo GMB con informazioni accurate, aggiornate e pertinenti, tra cui orari di apertura, indirizzo, numeri di telefono e foto di alta qualità. Questo aiuterà il tuo business a comparire in cima ai risultati di ricerca locali e a catturare l’attenzione dei potenziali clienti nella tua zona.

Gestione delle recensioni Online: Le recensioni online hanno un impatto significativo sulla reputazione del tuo business e sul suo posizionamento nei risultati di ricerca locali. Implementeremo una strategia per gestire attivamente le recensioni dei clienti su piattaforme come Google, Yelp e TripAdvisor, rispondendo prontamente e in modo professionale alle recensioni positive e negative. Ciò contribuirà a migliorare la tua reputazione online e a aumentare la fiducia dei potenziali clienti nel tuo business.

Contenuto e Keyword geolocalizzate: Creeremo contenuti ottimizzati per le ricerche locali, includendo parole chiave geolocalizzate pertinenti al tuo business e alla tua area di servizio. Questo potrebbe includere la creazione di pagine di destinazione specifiche per ciascuna località in cui operi, la pubblicazione di articoli di blog su argomenti locali rilevanti e altro ancora. Questo ti aiuterà a catturare il traffico organico da parte di potenziali clienti nella tua area geografica.

Link building locale: Implementeremo una strategia di link building locale per ottenere backlink pertinenti da fonti locali autorevoli. Questo potrebbe includere la partecipazione a eventi locali, la sponsorizzazione di associazioni o eventi comunitari, la collaborazione con altre imprese locali e altro ancora. I backlink locali contribuiranno a migliorare l’autorità del tuo sito web nei risultati di ricerca locali.

7. Pianificazione e Timeline

Definire una timeline realistica e misurabile, includendo KPI specifici per monitorare i progressi verso gli obiettivi.

Un esempio di timeline:

Timeline e KPI per monitorare i progressi:

Mese 1-2: Ricerca, analisi dei dati, ottimizzazione Iniziale

  • Ottimizzazione Google My Business: Completa l’ottimizzazione del profilo GMB entro il primo mese.
  • Analisi dei dati: Monitoraggio dei dati di traffico, posizionamento e conversioni tramite Google Analytics e strumenti di monitoraggio SEO.
  • KPI: Aumento del traffico organico del sito del 20% entro il secondo mese.

Mese 3-4: Implementazione delle Strategie SEO

  • Implementazione delle raccomandazioni SEO on-page e off-page identificate nell’audit iniziale.
  • Creazione e pubblicazione di contenuti geolocalizzati e pertinenti.
  • Avvio di campagne di link building locale.
  • KPI: Aumento del posizionamento delle parole chiave locali del 15% entro il quarto mese.

Mese 5-6: Focus sulla reputazione online e coinvolgimento del pubblico

  • Monitoraggio e gestione attiva delle recensioni online su piattaforme chiave.
  • Miglioramento della reputazione online attraverso risposte tempestive e gestione delle recensioni.
  • Coinvolgimento del pubblico locale attraverso social media marketing e partecipazione a eventi locali.
  • KPI: Aumento del punteggio medio delle recensioni online del 10% entro il sesto mese.

Mese 7-8: Ottimizzazione Continua e Analisi dei Risultati

  • Continua ottimizzazione del sito web in base ai dati e ai feedback raccolti.
  • Analisi dettagliata dei dati di traffico, posizionamento e conversioni per identificare aree di miglioramento.
  • KPI: Aumento delle conversioni provenienti dal traffico organico del 20% entro l’ottavo mese.

Mese 9-10: Consolidamento dei risultati e ottimizzazione a lungo termine

  • Consolidamento dei risultati ottenuti fino a quel punto e identificazione di opportunità per ulteriori miglioramenti.
  • Sviluppo di una strategia a lungo termine per mantenere e migliorare il posizionamento e la visibilità online.
  • KPI: Mantenimento o aumento dei risultati ottenuti nelle metriche chiave.

Mese 11-12: valutazione dei risultati e pianificazione futura

  • Valutazione dei risultati ottenuti durante il periodo di collaborazione.
  • Identificazione di eventuali aree di ulteriore ottimizzazione o sviluppo.
  • Pianificazione delle prossime fasi della strategia SEO per il futuro.
  • KPI: Incremento del traffico organico totale del 30% rispetto al periodo iniziale.

8. Reporting

I report periodici sono fondamentali per monitorare l’efficacia della strategia SEO, includendo metriche chiave come traffico del sito, posizionamento delle parole chiave e tasso di conversione. E’ bene comunque indicare al cliente che questa attività sarà fatta.

Io di solito scrivo qualcosa del genere per concludere la presentazione prima della parte economica vera e propria:

Report mensile e trasparenza

Con cadenza mensile ti presenteremo il nostro Report di Performance SEO, che fornisce una panoramica dettagliata dei progressi e dei risultati ottenuti nelle attività di ottimizzazione del tuo sito web. Questo report è progettato per tenerti informato sui nostri sforzi e sull’efficacia delle strategie SEO implementate.

Tutti i dati fondamentali saranno direttamente verificabili mediante i vostri accessi di Google Analytics e Search Console.

Panoramica dei Dati:

  • Analisi del traffico: Confrontiamo il traffico organico del tuo sito web rispetto al mese precedente, evidenziando eventuali variazioni significative nel numero di visite e pagine viste.
  • Posizionamento delle parole chiave: Monitoriamo il posizionamento delle parole chiave rilevanti per il tuo settore nei risultati di ricerca, evidenziando i progressi e le tendenze nel ranking.
  • Conversioni e obiettivi: Segnaliamo le conversioni e gli obiettivi completati sul tuo sito web, fornendo informazioni sulle azioni degli utenti e sull’efficacia delle tue pagine di destinazione.
  • Backlink e autorità del sito: Forniamo una panoramica dell’andamento del profilo dei backlink del tuo sito web e della sua domain authority rispetto ai concorrenti nel settore.

Highlights del mese:

  • Riassumiamo i principali risultati e le attività svolte nel corso del mese, evidenziando i punti salienti e le sfide affrontate.

Analisi e raccomandazioni:

  • Basandoci sui dati raccolti, forniamo analisi approfondite e raccomandazioni per migliorare ulteriormente le performance del tuo sito web e ottimizzare la strategia SEO.

Prossimi passi:

  • Identifichiamo le prossime azioni e obiettivi per il prossimo mese, stabilendo le priorità e le strategie per continuare a ottenere risultati positivi.

Siamo impegnati nell’assicurare la massima trasparenza e comunicazione con i nostri clienti, e il nostro Report Mensile di Performance SEO è uno strumento fondamentale per mantenere un dialogo aperto e informato sulle attività svolte e sui risultati ottenuti.

Resto a tua disposizione per qualsiasi domanda o chiarimento riguardo al report o alla strategia SEO complessiva. Non vediamo l’ora di collaborare con te per raggiungere i tuoi obiettivi di business.

9. Budget e Pricing

Il preventivo dovrebbe infine presentare una struttura di costo trasparente, evidenziando il ROI atteso e giustificando l’investimento in SEO.

Dunque un trafiletto in calce alla parte economica potrebbe essere:

La nostra struttura di costo è basata su un modello trasparente e orientato al valore che riflette il nostro impegno nel garantire il massimo ROI per il tuo investimento. Il costo dei nostri servizi dipenderà dalla complessità del tuo progetto e dalla portata delle attività richieste.

In termini di ROI atteso, possiamo prevedere un aumento significativo della visibilità del tuo sito web nei risultati di ricerca, un aumento del traffico organico qualificato e una maggiore generazione di lead e conversioni. Questi benefici si tradurranno in un miglioramento delle prestazioni complessive del tuo business e in un aumento dei ricavi nel lungo termine.

FAQs

  1. Che cos’è una proposta SEO? Una proposta SEO è un documento che presenta una strategia dettagliata per migliorare il posizionamento di un sito web sui motori di ricerca e contiene il preventivo.
  2. Perché è importante la Local SEO? La Local SEO è cruciale per le aziende che vogliono raggiungere clienti nel loro territorio, migliorando la visibilità nelle ricerche locali. Clicca qui per vedere i dettagli del nostro servizio di Local SEO.
  3. Come si misura il successo di una campagna SEO? Attraverso KPI specifici come miglioramento del ranking, aumento del traffico organico e incremento delle conversioni.
  4. Quanto tempo ci vuole per vedere i risultati della SEO? I risultati SEO possono variare, ma generalmente si iniziano a vedere miglioramenti significativi dopo 3-6 mesi di strategie consistenti. Clicca qui per approfondire quanto tempo occorre per avere risultati con la SEO.
  5. È possibile garantire la prima posizione su Google? Nessuno può garantire la prima posizione su Google a causa della natura sempre in evoluzione degli algoritmi di ricerca.
  6. Come si sceglie un’agenzia SEO affidabile? Cercare agenzie con esperienza comprovata, recensioni positive e una chiara comprensione dei tuoi obiettivi di business.
  7. La SEO è ancora rilevante nel 2024? Assolutamente, la SEO rimane una componente fondamentale del marketing digitale, essenziale per costruire una presenza online forte e durevole.

Se hai domande specifiche scrivi pure nel form commenti sotto 🙂

Resta aggiornato, iscriviti alla Newsletter di Dopstart

×