Indice

Il tuo sito web aziendale può portare molto lavoro, aiutarti a costruire una buona reputazione, aumentare la consapevolezza del tuo marchio e rendere i tuoi clienti più fedeli al tuo marchio, ma solo se le persone lo trovano e interagiscono con esso.

È qui che entra in gioco l’ottimizzazione per i motori di ricerca (SEO). La SEO può rendere il tuo sito web più visibile ai potenziali clienti aiutandolo a posizionarsi più in alto nelle pagine dei risultati dei motori di ricerca (SERP). Più alto è il posizionamento della tua pagina nelle SERP, più traffico riceverai e più persone saranno a conoscenza del tuo marchio, della tua posizione e dei tuoi servizi.

Ecco alcuni suggerimenti su come migliorare il SEO del tuo sito web:

Scegli le tue parole chiave.

La ricerca delle parole chiave è una delle parti più importanti dell’ottimizzazione dei motori di ricerca. Le parole chiave giuste aiuteranno le persone che cercano il tuo sito web a trovarlo facilmente. Le parole chiave riflettono le query che le persone inviano ai motori di ricerca. Vuoi inserire le parole chiave giuste nel contenuto e nei metadati del tuo sito web in modo che le persone che cercano quei termini possano trovarti.

Inizia pensando a quali parole e frasi i tuoi clienti potrebbero utilizzare per cercare te online e poi fai brainstorming di un elenco di parole. Puoi utilizzare uno strumento di ricerca delle parole chiave per sviluppare quell’elenco in un elenco di parole chiave primarie e secondarie per il tuo sito. Non dovresti riempire le parole chiave, ma puoi utilizzare parole chiave diverse su pagine diverse per attirare più traffico di ricerca possibile.

È importante classificarsi in cima alle SERP, o in mancanza di ciò, sulla prima pagina. Poche persone andranno alla seconda pagina delle SERP, per non parlare della terza o della quarta.

Tuttavia, può essere difficile classificarsi sulla prima pagina delle SERP per una parola chiave ad alto volume. Potrebbe essere impossibile entrare nella parte superiore delle SERP con una parola chiave ad alto volume, ma puoi migliorare le probabilità utilizzando parole chiave a volume inferiore, soprattutto quelle che evidenziano alcune delle cose che rendono il tuo business unico. Ciò può includere la tua posizione geografica o altre cose uniche che il tuo business offre che i concorrenti non offrono.

Crea molti contenuti di alta qualità.

La qualità del tuo contenuto è ciò che manterrà le persone a tornare al tuo sito web ancora e ancora. Sarà ciò che aiuta a costruire fiducia nel tuo marchio e fedeltà ad esso. Può aiutarti a sviluppare una forte reputazione di leadership di pensiero online.

Ed è fondamentale per classificarsi in alto nelle SERP perché i motori di ricerca preferiscono i siti che creano valore per gli utenti. Ai clienti piacciono i contenuti forti, divertenti, informativi e utili e il modo in cui interagiscono con il tuo sito web dirà ai motori di ricerca che il tuo sito web è autorevole e utile, e questo aumenterà il tuo posizionamento nelle SERP. Assicurati solo che il tuo contenuto sia al 100% originale e che ne pubblichi quanti più possibile. Un blog è un buon modo per riempire il tuo sito web con un flusso costante di contenuti freschi e ricchi di parole chiave.

I backlink sono una parte fondamentale della costruzione dell’autorità online. Quando altri siti linkano al tuo, questo mostra ai motori di ricerca che il tuo sito web è considerato un’autorità affidabile nel tuo settore. Crea backlink pubblicando articoli di leadership di pensiero su altri siti web e blog o chiedendo a fornitori, fornitori e colleghi che non sono tuoi concorrenti di linkare al tuo sito web dai loro. Crea profili sui social media e mantienili attivi: molte persone cercano aziende su siti come Facebook allo stesso modo in cui le cercherebbero sul web in generale. Come per qualsiasi aspetto dell’ottimizzazione dei motori di ricerca, se stai lottando per creare backlink, puoi lavorare con un’agenzia di ottimizzazione dei motori di ricerca in una grande città come Phoenix per aiutarti a generarli.

Pensa all’utente l’utente.

Un sito web facile da usare è uno che è responsive ai dispositivi mobili e facile da navigare. È anche uno che si carica rapidamente. Pensa alll’utente e pensa alla sua esperienza quando ottimizzi il tuo sito web per la ricerca. Se devono aspettare più di un paio di secondi affinché la pagina si carichi o non possono utilizzare la pagina sulla ricerca, ciò danneggerà l’esperienza e danneggerà l’ottimizzazione dei motori di ricerca del sito web.

Se hai bisogno di aiuto con il SEO, considera la consulenza seo di un esperto seo professionista.

Resta aggiornato, iscriviti alla Newsletter di Dopstart

×